Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Comune di Noto, assunti 4 nuovi istruttori di vigilanza per l’estate del coronavirus

SIRACUSA. Dopo l’ordinanza firmata dal sindaco Corrado Bonfanti all’inizio della pandemia per presidiare al meglio il vasto territorio comunale, entrano oggi in servizio 4 nuovi istruttori di vigilanza al Comune di Noto. “L’Amministrazione li ha assunti a tempo determinato – spiega il primo cittadino – e ci aiuteranno ad aumentare i controlli in città e nelle contrade”. Nei giorni scorsi Bonfanti ha incontrato, insieme con la dirigente del Settore I Giuseppina Ferlisi, al comandante della Polizia Municipale Corrado Mazzara e al suo vice Corrado D’Amico, i 4 nuovi istruttori di vigilanza che rafforzeranno il personale in servizio al comando di piazza Stazione fino al 30 settembre. L’assunzione è avvenuta a seguito del bando pubblicato dal Comune durante la pandemia da COVID-19 ed era stata preceduta da apposita ordinanza con cui il sindaco prevedeva di aumentare il numero di Vigili Urbani presenti sul territorio, così da migliorare la presenza in città e nelle contrade, soprattutto in un periodo importante e impegnativo come un’estate ai tempi del coronavirus. “Sono donne e uomini di valore – commenta Bonfanti – che hanno già dimostrato determinazione, professionalità e spirito di squadra. Nell’era in cui dovrebbero esserci più poliziotti che civili, faremo sentire la nostra presenza con controlli mirati e puntuali”.