Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Commissioni consiliari, una vice presidenza agli accorintiani

Nina Lo Presti, consigliere Cambiamo Messina dal basso

Dopo le polemiche per l’occasione persa con la IX e la X Commissione consiliare, gli accorintiani si rifanno con una vice presidenza.

La I commissione si è riunita questa mattina ed ha eletto presidente l’ex assessore della Giunta Buzzanca Franco Mondello (UDC), vice presidente vicario Nicola Cucinotta (Partito Democratico) e vice presidente Nina Lo Presti (Cambiamo Messina dal basso – Renato Sindaco).

La I Commissione si occuperà dell’analisi e della valutazione del bilancio del Comune di Messina, di sviluppo economico e turistico, di rapporti con società partecipate.

Subito dopo è toccato alla II Commissione, ha invece scelto come presidente Simona Contestabile (Progressisti Democratici), vice presidente vicario Francesco Pagano (Progressisti Democratici) e vice presidente Daniela Faranda (PDL).

La II Commissione seguirà i settori dell’energia, della mobilità, viabilità e trasporti, della comunicazione e innovazione, dei rapporti con l’Europa e il Mediterraneo e della Polizia municipale.

Domani si riuniranno la III e la IV Commissione, mercoledì la V e la VI, giovedì la VII e l’VIII per completare l’elezione degli altri presidenti e dei loro vice.