Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Comiso. Grande successo a Expo per la Sagra della Vendemmia di Pedalino

Comiso ExpoIl Comune di Comiso ha raccolto ampi consensi al Cluster Biomed dell’Expo 2015 di Milano. Sono stati proposti i prodotti tipici e, tra l’altro, sono stati rappresentati momenti particolari della Sagra della Vendemmia di Pedalino come la pigiatura dell’uva realizzata con abiti tradizionali o le degustazioni di cuddureddi e mustata

il preciso scopo di incentivare il turismo a Comiso e dare un contributo allo sviluppo economico delle aziende e imprese che ruotano attorno all’enogastronomia tipica della nostra zona.

“Siamo stati presenti a quella che si può definire la vetrina mondiale per eccellenza – dice l’assessore alle attività produttive del Comune di Comiso Sandra Sanfilippo – esportando e presentando i nostri prodotti tipici. Uva, vino, cibi e costumi tradizionali del territorio kasmeneo, sono stati una grande attrazione non solo

per i moltissimi visitatori dell’Expo, ma anche un volano di contatti tra tour operators e azinde varie. L’obbiettivo principale di questa nostra presenza – ha continuato Sanfilippo – è stato quello di mettere in evidenza le eccellenze del territorio grazie anche al contributo fondamentale che ci ha dato la CSC Polisportiva di Pedalino con la sua presenza”.

Mentre per Gaetano Scollo, rappresentanza della Polisportiva e consigliere comunale di Comiso ha aggiunto che: “è stata un’esperienza positiva grazie alla quale abbiamo avuto la possibilità di esportare una tra le tradizioni più rinomate nel nostro territorio che, ormai, si perpetua da 29 anni.

Pedalino infatti, ha la capacità di accogliere ogni anno circa cinquantamila presenze grazie alla Sagra della vendemmia. Ma c’era bisogno di una svolta. Era necessario che la nostra tradizione varcasse i confini della Sicilia per portare all’esterno la testimonianza di un territorio produttivo, ricco di peculiarità enogastronomiche e legato alle proprie radici, cultura e storia”.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.