Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cinque arresti a Patti per spaccio di droga in un bar del centro storico

Pensavano che il via, vai del bar che gestivano li avrebbe protetti, ma non è stato così. I carabinieri di Patti hanno arrestato cinque persone con l’accusa di associazione finalizzata allo spaccio di droga.

L’operazione è scattata alle prime ore di oggi, quando i militari dell’Arma della Compagnia di Patti, su provvedimento emesso dal G.I.P. del Tribunale di Messina dietro richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, hanno messo a segno gli arrestati.

Sono tuttora in corso decine di perquisizioni domiciliari nei confronti di altre persone indagate.

Le indagini, condotte dai carabinieri della Compagnia di Patti, hanno consentito di sgominare una banda di pusher che aveva come base operativa un bar del centro storico di Patti ed era attivo anche a Gioiosa Marea, arrivando ad operare anche lungo la fascia costiera tirrenica.

Grazie al bar, diventato il punto di ritrovo di una serie di consumatori abituali, i cinque smerciavano diversi tipi di droga, tra cui marijuana, hashish e cocaina che compravano a Messina, Palermo e Catania. I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa organizzata per le 11.00 di oggi 27 marzo 2013 presso la Compagnia Carabinieri di Patti.