Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cineforum “Don Orione”, da lunedì la 51^ stagione

Al via lunedì la 51^ stagione del Cineforum Don Orione di Messina, con il patrocinio del Comune di Messina e della Federazione Italiana Circoli del Cinema e con l’intervento dell’Ersu.

L’inaugurazione si terrà alla Multisala Apollo con il film “E se vivessimo tutti insieme” di Stéphane Robelin, presentato al 64esimo Festival di Locarno, con Guy Bedos, Daniel Buhl, Geraldine Chaplin, Claude Rich e Jane Fonda. Come di consueto, per il primo appuntamento della stagione l’ingresso è libero.

“Dopo lo sguardo sul cinema francese, che continuerà lunedì 14 con il film “Il ministro. L’esercizio dello Stato” -spiegano gli organizzatori della rassegna- sono previste delle finestre sul cinema americano, italiano contemporaneo e dei Paesi dell’Europa dell’Est e del Medio Oriente.

Il cartellone del

cineforum è concepito strutturalmente come quello della scorsa stagione, con lo stesso giorno di proiezione (il lunedì), gli stessi cinema (Sala Fasola, ex Visconti, e Multisala Apollo), lo stesso numero di titoli (20 film di cui 3 a scelta degli abbonati) e gli stessi orari (4 proiezioni per film alle 16.30, 18.30, 20.30 e 22.30).

Gli abbonamenti sono in vendita, al costo di 40 euro, alla Multisala Apollo o al CineAuditorium Fasola e nei punti convenzionati: le librerie Bonanzinga, Ciofalo, Mondadori, Feltrinelli.

Per i giovani dai 14 ai 18 anni e per gli studenti universitari (grazie all’intervento dell’Ersu) il costo è di 20 euro. A tutti coloro che sottoscriveranno un abbonamento sarà data in omaggio una copia del libro “Storia dei Cinquant’anni del Cineforum Don Orione” di Nino Genovese, storico del cinema e presidente del Cineforum Don Orione. Per informazioni: www.cineforumorione.it, mail cineforumorione@email.it.