Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cerimonia di nozze o luna park?

Contessa Lara 2Cara Contessa Lara, ho visto le foto del matrimonio tra Tomaso Trussardi e Michelle Hunziker. Lo sposo indossava lo smoking, la sposa (al secondo matrimonio e palesemente incinta) un abito lungo bianco. Ma allora adesso si può? Nel senso: lo smoking al matrimonio e la sposa in abito lungo e bianco anche se è al bis e incinta? Grazie, Maria Romana C.

Gentile Maria Romana, la premessa è che negli ultimi anni, complici anche i reality in tv, i matrimoni hanno perso il significato originario e sono diventati qualcosa di simile a un luna park, dove tutto è permesso pur di stupire. Per l’ennesima volta: lo smoking è un abito da sera e non da cerimonia e non si indossa né ai matrimoni né prima delle 18.30.

Il bianco e lungo per le seconde nozze è decisamente fuori luogo, a maggior ragione se la signora non ha ritenuto necessario utilizzare le dovute precauzioni. Un sobrio abito chiaro al ginocchio con accessori semplici e raffinati è sempre la scelta migliore.

Contessa Lara

Contessa Lara è il nom de plume di una gentildonna messinese che non ama mettersi in mostra. Fedele agli insegnamenti della sua gioventù (le signore compaiono sui giornali solo tre volte: quando nascono, quando si sposano e quando muoiono) ha deciso di collaborare con noi, ma con discrezione. Ovviamente abbiamo accettato con gioia, sicuri che la sua competenza sarà un prezioso aiuto per chi già conosce le buone maniere e per chi invece ha ancora molta strada da percorrere sulle impervie vie del saper vivere.