Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Centro Dismed, la FP Cgil: vogliono licenziare 5 autisti

Eliminare il servizio di trasporto licenziando 5 autisti e affidarlo ad una cooperativa costituita dagli stessi lavoratori.

Stando alla denuncia della FP Cgil di Messina i vertici del Centro Dismed hanno comunicato ai 5 lavoratori che il servizio di accompagnamento dei disabili sarà soppresso definitivamente e che, se gli  stessi avessero voluto, avrebbero potuto costituire una  cooperativa a cui sarebbe stato assegnato il servizio stesso. 

“Che senso ha sopprimere un  servizio licenziando 5 lavoratori per assegnare a loro stessi l’appalto pagandolo?  chiedono Clara Crocè, segretario generale della Fp Cgil di Messina e Dolores Dessì, coordinatrice della sanità privata del sindacato. Il Centro aveva ridotto il servizio già l’anno scorso, effettuandolo solo il pomeriggio e creando disagio ai pazienti anziani  che, a  causa dell’età, preferiscono sottoporsi alla fisioterapia di mattina. Non possiamo permettere che in questa città  si perda anche un altro solo posto di lavoro -continuano Crocè e Dessì. La Fp Cgil si batterà perché ciò non avvenga e, finalmente si pongano al centro  dell’attenzione  prima  di tutto il diritto al lavoro e i bisogni dei più  deboli”.

La Fp Cgil chiede ai vertici della DISMED di fare marcia indietro rispetto a questa decisione ed hanno proclamato lo stato di agitazione.