Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Catania. Vendemmia, ultimi giorni di raccolta all’ombra dell’Etna

Vendemmia Etna (etnaweb.it)Tempo di vendemmia. Ancora pochi giorni di raccolta sull’Etna e poi, anche in Sicilia, la vendemmia 2014 sarà completata. Ottimisti i produttori siciliani. Un’annata davvero particolare, tra le più lunghe dell’ultimo decennio.

Si è prodotto di meno, soprattutto nella Sicilia occidentale, ma la qualità delle uve è stata rilevante. “Una buona vendemmia, anche se meno produttiva, – commenta Antonio Rallo, presidente Consorzio di tutela vini doc Sicilia – chi ha ben gestito il vigneto ha portato a casa uve sane e mature. Per i vini della doc Sicilia si profila un’opportunità importante. Dobbiamo saper sfruttare questo vantaggio competitivo con una corretta informazione e più impegno sull’export”.

La vendemmia è durata quasi cento giorni. Iniziata a fine luglio con la raccolte delle uve precoci per le basi spumante, si concluderà nei primi giorni di novembre con le uve di Nerello Mascalese, a quota 1000 metri sull”Etna. Le piogge che si sono protratte sino a inizio estate, con temperature mediamente più fresche (in alcuni casi 5 gradi in meno rispetto alle medie stagionali registrate negli anni precedenti), hanno comportano maturazioni più prolungate.