Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Undici chili di cocaina nel furgone, arrestato un autotrasportatore

pattuglia-operazione-mobile
immagine di repertorio

Trasportava undici chili di cocaina, ma i poliziotti dell’Antidroga lo fermano durante un controllo. Finisce in manette un autotrasportatore incensurato cinquantunenne. L’uomo dovrà rispondere di trasporto e detenzione di sostanza stupefacente.

“Nella mattinata di ieri – spiegano con una nota dalla Questura di Catania agenti della Squadra Mobile, transitando lungo la tangenziale, notano nei pressi dello svincolo di San Giorgio, un furgone Fiat Ducato con un uomo alla guida. Questi, alla vista

della pattuglia imbocca lo svincolo tentando di eludere il controllo”.

Gli agenti, però, fermano e controllano il mezzo. L’autista, immediatamente, manifesta evidenti segni di insofferenza, dichiarando di avere sbagliato strada.

Ma, i poliziotti si insospettiscono e perquisiscono il furgone. Il 51enne ammette di avere all’internodel Ducato della droga e, in effetti, gli agenti scoprono, abilmente occultati all’interno di un pannello, dieci panetti di cocaina per un peso complessivo di 11,320 chili e un controvalore di oltre 500 mila euro. Una volta immessa sul mercato etneo, invece, avrebbe fruttato tre milioni di euro.

Dopo le formalità di rito, l’autotrasportatore è stato accompagnato presso la casa circondariale di piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.