Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Scoperta una centrale dello spaccio a Librino, tre arresti

Carabinieri notteIeri sera, i carabinieri della Compagnia di Fontanarossa hanno smantellato una centrale dello spaccio nel quartiere di Librino. I militari, infatti, hanno sorpreso tre giovani in viale Grimaldi mentre, mentre spacciavano droga. I tre pregiudicati catanesi sono stati arrestati, per detenzione illecita e spaccio di sostanze stupefacenti. La droga sequestrata, se immessa nel mercato al dettaglio, avrebbe fruttato oltre 22 mila euro.
I militari hanno ricostruito che in due, pur fungendo da vedette, operavano una sorta di filtraggio indirizzando i clienti nel modo più sicuro verso il terzo complice che si occupava della consegna della droga ed il
ritiro del corrispettivo in denaro.
Inoltre, a turno, una delle vedette faceva la spola tra il luogo dello spaccio e due garage, uno in via Papiro e l’altro in via Cordai,  dove si rifornivano di droga.
I tre sono stati bloccati e dopo delle perquisizioni, estese anche nei garage, i militari hanno sequestrato circa 900 dosi di marijuana, 90 dosi di cocaina e all’interno di una cassaforte nel garage di via Papiro, circa 800 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta l’incasso dell’attività di spaccio.
Un catanese  di 38 anni, che aveva messo a disposizione del terzetto il garage e la cassaforte, è stato denunciato. Gli arrestati sono stati accompagnati presso la casa circondariale di piazza Lanza.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.