#Catania. Ruba la borsa a una turista, arrestato 32enne

Catania_Poliza_antidrogaNel tardo pomeriggio, due persone a bordo di uno scooter rubano la borsa a una turista, ma sono stati sorpresi da un equipaggio dei Condor della Squadra Mobile. Scattano le manette per il 32enne Luigi Fiducia. Accusato di rapina aggravata in concorso.

Durante i controlli, predisposti dal questore Marcello Cardona, una pattuglia della Squadra Mobile ha incrociato lo scooter in via Plebiscito, nei pressi di via Garibaldi. All’improvviso il motorino si avvicina a un’auto incolonnata nel traffico. Il passeggero scende dal mezzo, apre lo sportello e prende una borsa. La donna a bordo dell’auto reagisce, ma è stata sopraffatta dal malvivente. Gli agenti, testimoni della scena, inseguono lo scooter che si dirige all’interno del rione San Cristoforo.

 “I due malfattori, a causa dell’alta velocità – spiegano dalla Questura di Catania – cadono per terra, ma ugualmente tentano di sottrarsi all’arresto, fuggendo appiedati. Gli agenti, però, riescono a bloccare Fiducia”.

Intanto, un’altra pattuglia della Squadra Mobile recupera la borsa, restituita alla vittima. La donna, accusando dei dolori alla mano, è stata condotta al pronto soccorso, dove i sanitari le riscontrano la frattura di un dito della mano e, dopo averla medicata, la dimettono.

polizia_notteFiducia è stato dichiarato in stato di arresto e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria, intanto, sono in corso indagini per identificare il complice.

La vittima, una turista straniera in visita nella città di Catania, nonostante la brutta esperienza ha ringraziato il Dirigente della Squadra Mobile per l’efficienza e la gentilezza dimostrata nei suoi confronti dai poliziotti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *