Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Partite comprate, sette arresti e sei avvisi di garanzia

calcio-scommesse-PoliziaIeri la Digos di Catania nell’ambito dell’operazione I treni del gol, ha arrestato i vertici del Catania Calcio. Inoltre, sono stati inviati avvisi di garanzia a calciatori di quattro squadre di calcio che militano in serie B.

E così sono scattati gli arresti domiciliari per il presidente Antonino Pulvirenti, l’amministratore delegato Pablo Gustavo Cosentino,  l’ex direttore sportivo Daniele Delli Carri, l’agente di scommesse sportive on-line Giovanni Luca Impellizzeri, Piero Di LuzioFabrizio Milozzi e  Fernando Antonio Arbotti alias Michele procuratore sportivo e agente Fifa.

Gli arrestati, secondo gli inquirenti, avrebbero fatto aggiustare i risultati delle partite del campionato per mantenere il Catania in serie B. Tutti sono indagati per associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva nonché per vari relativi episodi di frode in competizioni sportive aggravata dall’essere le stesse influenti ai fini dello svolgimento di concorsi pronostici e

scommesse regolarmente esercitati.

Durante gli arresti, la Digos ha effettuato anche le perquisizioni domiciliari e nell’abitazione di Impellizzeri sono stati trovati 100 mila euro in contante, di cui la maggior parte nascosti nel controsoffitto. Inoltre, nell’ufficio è stato trovato un localizzatore di microspie a radio frequenza.  Mentre nella dimora romana di Di Luzio sono stati trovati documenti e appunti, ora al vaglio degli investigatori, di sicuro rilevo penale in quanto contenenti dei riferimenti al Catania Calcio e alle somme di denaro versate.

Gli avvisi di garanzia sono stati inviati a:

Fiamozzi Riccardo, nato a Trento il 18.05.1993, calciatore del Varese

Luca Pagliarulo, nato a Foggia il 06.09.1983, calciatore del Trapani

Antonino Daì, nato a Salemi l’08.02.1984, calciatore del Trapani

Christian Terlizzi, nato a Roma il 22.11.1979, calciatore del Trapani

Matteo Bruscagin, nato a Milano il  03.08.1989, calciatore del Latina

Alessandro Bernardini, nato a Domodossola il  21.01.1987, calciatore del Livorno.

Inoltre sono in corso di notifica ulteriori analoghi provvedimenti a carico di altri calciatori di Serie B.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.