Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Nonnina sprint con la droga sotto la gonnella

Abito tradizionale albaneseUn’anziana di 80 anni che sfoggiava la xhubleta, il tipico abito albanese costituito da una gonna lunga a forma di campana, mantello e copricapo bianco, nascondeva due chilogrammi di cocaina.

La donna, albanese, è stata denunciata in stato di libertà per trasporto di sostanza stupefacente dalla Squadra mobile di Catania.

La droga, divisa in tre panetti, era legata con una corda sotto il vestito. Sono stati arrestati due giovani che erano con lei, entrambi albanesi, ritenuti i corrieri: Fatmir Avdiaj di 24 anni e Bledar Kasmi di 22.

La donna è la zia di uno di loro. I tre viaggiavano su una Ford Fiesta. Secondo la polizia la sostanza che ha un valore di 70 mila euro, avrebbe fruttato sul mercato circa 200 mila euro.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.