#Catania. Minaccia il suicidio dal tetto dell’ostello della gioventù di Piazza Università

carabinieriUn artigiano 59enne, gravato da pesanti debiti, stamattina, intorno alle 11, è salito sul tetto di un ostello della gioventù di Piazza Università e ha minacciato il suicidio. Intervengono immediatamente i carabinieri che lo salvano.
L’uomo, spacciandosi per un regista televisivo, è salito sul tetto della struttura ricettiva e si è messo a cavalcioni sul cornicione ha minacciato di  lanciarsi  nel vuoto.

Fortunatamente proprio in via Etnea stava transitando una pattuglia di Carabinieri che, avvisati da alcuni cittadini, sono immediatamente scesi dall’auto e saliti sul tetto. Un militare ha iniziato a rassicuralo stabilendo un contatto umano mentre il collega, dopo circa mezzora, lo ha afferrato e messo in salvo. L’artigiano è stato immediatamente e trasportato in ospedale dove si trova attualmente ricoverato.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.