Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Inaugurata una piazza dedicata a Beppe Montana

Il commissrio Beppe_Montana-550Alla presenza del capo della Polizia, Alessandro Pansa, del questore Marcello Cardona, del prefetto Maria Guia Federico e del sindaco Enzo Bianco, oggi, 11 marzo, nel pomeriggio è stata inaugurata una nuova piazza, nel quartiere San Giovanni Galermo a Catania, dedicata a Beppe Montana, il poliziotto originario di Agrigento ucciso dalla mafia nel 1985.

Al taglio del nastro erano presenti anche i familiari del commissario Beppe Montana.

Una piazza, circondata da case popolari e in completo stato di degrado, è stata sistemata, ristrutturata e modernizzata e questo anche per lanciare un messaggio di speranza ai giovani. Proprio per tale motivo, è stato deciso di intitolarla al valoroso commissario cresciuto a Catania e figura emblematica nella lotta alla mafia.

Beppe Montana fece della legalità uno dei valori fondamentali della propria esistenza e per questo la divulgò anche tra i giovani, parlandone nelle scuole.

Entrò a far parte della Squadra mobile di Palermo e fu messo a dirigere la nuova sezione Catturandi, una squadra che si occupa della ricerca dei latitanti. Durante la sua attività investigativa, insieme al giudice Rocco Chinnici, arrestò numerosi latitanti e scoprì raffinerie di droga e depositi di armi, intralciando così molti traffici della mafia.

A fianco della piazza è stato realizzato un piccolo campo da calcio per i ragazzi del quartiere.

#Catania. Inaugurata una piazza dedicata a Beppe Montana
#Catania. Inaugurata una piazza dedicata a Beppe Montana
#Catania. Inaugurata una piazza dedicata a Beppe Montana

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.