#Catania. Francesca Abate presenta la sua collezione a Palazzo Biscari

Francesca Abate_moda (2)Grande attesa per il debutto nella moda di Francesca Abate, fashion designer catanese che stasera alle 20 presenterà la sua prima collezione al Palazzo Biscari di Catania.

La 27enne catanese è appassionata di moda sin da bambina. Ha frequentato un corso di Fashion design all’Accademia Euromediterranea di Catania. Quest’esperienza le ha permesso di consolidare le sue conoscenze e l’ha convinta a concretizzare il suo sogno: oggi Francesca è sales assistant in un importante negozio di moda e cura una rubrica di stile e tendenze per una testata locale.

FRancesca AbateDopo aver collaborato con alcune agenzie di moda, occupandosi dello styling durante le sfilate, ora è pronta per dare il via al suo ambizioso progetto, con la creazione della Francesca Abate Haute Couture.

“Un vero e proprio cammino tra i ricordi – spiega la fashion designer catanese -, che ripercorre la vita di molte donne: si parte dall’infanzia, quando incuriosite e ingenue trascorrevamo

ore a provare le scarpe, i vestiti e i gioielli delle nostre mamme, e si giunge, gradualmente, all’età adulta, quando si prende consapevolezza della propria femminilità”.

Quest’idea di fondo si ripropone nella successione degli abiti che sfileranno in passerella. Femminile, romantica e poetica. Questi i tratti fondamentali della sua moda, dominata da turchese, bianco e nero, che si rivelano su tulle ricamati, pizzi e pura seta.

Il nome della collezione scelta per il suo debutto, Vita, evoca il desiderio coraggioso di perseguire i propri sogni, nonostante le difficoltà.

Ma, non solo: Vita è anche un invito a tutelare il proprio corpo e a mantenerlo in buona salute, come testimonia il sostegno di Francesca Abate alla lotta contro l’Aids e le malattie sessualmente trasmissibili.

Alla sua prima sfilata, infatti, sarà presente la Lila (Lega italiana per la lotta contro l’Aids), con l’intervento del presidente catanese Luciano Nigro.

La giovane stilista per il suo debutto sarà affiancata da un gruppo di professionisti: Daniele Spitaleri curerà l’allestimento e la scenografia, Giuseppe De Francesco la fotografia e l’adv; Rodrigo Paolo Giaimis Ramos lo styling, Corrado Trincali il make up, Cetti Anastasio l’hair styling.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *