#Catania. Festival del tango, show dei Padrini e milonga sulla spiaggia

Ariadna Naverira e Fernando Sanchez
Ariadna Naverira e Fernando Sanchez

Stasera, vigilia di Ferragosto,  il Festival internazionale del tango di Sicilia propone una serie di milonghe fino all’alba.

Il Festival, organizzato dall’associazione culturale Caminito Tango con il supporto logistico dell’Accademia Projecto-Tango di Catania, è una tra le maggiori kermesse tanguere a livello europeo e fino al 16 agosto propone milonghe, esibizioni e workshop nelle più suggestive location di Catania.

Infatti, nella Plaza del Lido Azzurro dalle

21 e 30 il dj GUS da Buenos Aires, farà ballare con dischi 100% vinile,  mentre a mezzanotte l’esibizione dei Padrini del Festival: Ariadna Naverira con Fernando Sanchez, Lucila Cionci con Joe Corbata. Ma, a partire dalle 3, la carovana del Festival si sposterà sulla battigia del LidoAzzurro per aspettare l’alba ballando il tango con Gabriel Sodini dj di Buenos Aires.

Tango_Corbata-Cionci
Lucila Cionci e Joe Corbata

La giornata per i tangueros comincia al Romano Palace, per tutto il pomeriggio, continueranno i workshop, mentre  in contemporanea allo Sky Garden della struttura della Plaia, dalle 17 e 30 alle 20 con ingresso libero, il tango en plein air.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *