Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Festa di Sant’Agata, oggi il giro interno e la Salita di Sangiuliano

santa-agata-454834_640La festa di Sant’Agata oggi vive una giornata emozionante, le strade di Catania sono strapiene di gente, dopo il  giro esterno di ieri,  oggi  la Santuzza sarà portata attraverso le strade del centro.

Dalle sette e mezza si susseguono le Messe nella Chiesa di Sant’Agata alla Badia.  Alle 10 le autorità cittadine porteranno i gonfaloni da Palazzo degli Elefanti in Cattedrale. Mentre il Cardinale Domenico Calcagno, Presidente dell’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica, e tutti i rappresentanti del clero siciliano muoveranno in corteo liturgico dal Palazzo Arcivescovile fino alla Basilica Cattedrale per il Solenne Pontificale.

Nel pomeriggio alle 16 il Vescovo di Piazza Armerina, Rosario Gisana, presiederà la messa e al termine inizierà la processione della Vara che contiene le reliquie di Sant’Agata.  Il Cardinale Calcagno e l’Arcivescovo presiederanno i moment di preghiera. A piazza Stesicoro ci sarà l’omaggio floreale del Capitolo e dei soci del Circolo Sant’Agata.

Attraversata la via Etnea,  la processione proseguirà per via Caronda, a piazza Cavour l’omaggio floreale dell’Associazione Sant’Agata al Borgo e lo spettacolo pirotecnico che illuminerà tutto il quartiere.

La processione continuerà con la discesa di via Etnea e la corsa dei devoti nella salita di Sangiuliano, che impegna al massimo i portatori della Vara.  Il superamento di questa prova è interpretata come un segno di buono o cattivo auspicio per l’anno appena cominciato.

La processione continuerà in via dei Crociferi dove, dalla Chiesa di San Benedetto le Monache benedettine intoneranno un suggestivo canto di devozione. Il giro proseguirà per piazza San Francesco d’Assisi, via della Lettera, fino a piazza Duomo. Dove al rientro in Cattedrale, all’alba uno spettacolo pirotecnico saluterà l’arrivo della Vara.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.