Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Fallita rapina in banca a Sant’Agata Li Battiati, un arresto

carabinieriFallito il tentativo di rapina in un istituto bancario, un malvivente deruba un pensionato. I Carabinieri della Stazione di Sant’Agata li Battiati hanno arrestato un 48enne, di Catania, per rapina aggravata.

Martedì mattina, un uomo a volto scoperto e armato di un coltello a serramanico ha fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito Unicredit in via Umberto a Sant’Agata li Battiati.

Il tentativo di rapina è fallito a causa della chiusura temporizzata delle casse. Ma ha

rapinato un pensionato di 79 anni, in attesa dell’apertura dello sportello bancario, di 55euro. Il rapinatore si è poi allontanato a piedi.

Ma la tempestiva chiamata ai carabinieri di un impiegato della banca ha attivato l’intervento dei militari. E così una pattuglia che era in zona, su richiesta della Centrale Operativa, è intervenuta immediatamente sul posto individuando e bloccando il 48enne in Piazza Vittorio Veneto con il denaro rapinato ed il coltello ancora in tasca.

I carabinieri hanno così restituito il denaro al pensionato, mentre hanno sequestrato il coltello a serramanico.
L’arrestato è stato accompagnato nel carcere di Piazza Lanza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.