Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. C’era domani Librino, la mostra fotografica a Palazzo Platamone

C'era domani LibrinoDomani, giovedì 29 ottobre, a Palazzo Platamone a Catania si inaugura la mostra fotografica C’era domani LibrinoAlle 10 nella Sala Refettorio il Consorzio SolCo Rete di Imprese Sociali Siciliane, il Comune di Catania e il Centro Studi Opera Don Calabria presenteranno una ricerca sul quartiere di Librino.

L’inaugurazione seguirà la terza sessione dei seminari realizzati nell’ambito del progetto  sulla Consulenza e Affiancamento degli attori istituzionali e del privato sociale, organizzati dai partner del progetto e svolti nel mese di ottobre.

Lo studio, curato dal Centro Studi Opera Don Calabria, analizza le varie realtà che il quartiere di Librino offre. Uno spaccato tra condizioni sociali e territoriali opposte.

I giovani di Librino, protagonisti della ricerca visiva, sono andati per le strade del quartiere, immortalando, con l’occhio della macchina fotografica, angoli, colori di un quartiere degradato che scopre, invece, di avere risorse e potenzialità inespresse ed è pronto al cambiamento.

Programma 29 ottobre

“È un cambiamento che si avverte e che parte dal basso, un cambiamento in cui la periferia diventa centro della città – afferma Francesco Passantino, Presidente del Consorzio SolCo Rete di Imprese Sociali Siciliane nonché partner del progetto Polo Educativo Villa Fazio. È stata una bella sfida riuscire a coinvolgere tanti giovani desiderosi di mostrare il proprio quartiere da una prospettiva migliore”.

 

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.