Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Bianco: “Un’edizione della Saie dedicata al Sud”

Il sindaco di Catania Enzo Bianco
Il sindaco di Catania Enzo Bianco

Il sindaco di Catania Enzo Bianco è stato ospite d’onore a Bologna, con il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti e i presidenti di Confindustria Giorgio Squinzi e dell’Ance Paolo Buzzetti, durante l’inaugurazione del Saie nell’edizione del Cinquantenario della principale fiera italiana delle costruzioni.

Una manifestazione, quella bolognese, con numeri da record: centomila metri quadrati d’esposizione, 13 padiglioni e due aree esterne per i macchinari, 1.400 aziende espositrici di cui 208 estere (Il 40% in più rispetto all’edizione 2013) e 120 buyer provenienti da 15 Paesi europei ed extraeuropei.

“A Bologna ogni autunno c’è tutto il mondo dell’edilizia: ordini professionali di ingegneri e architetti, Ance e altre associazioni, università e centri di ricerca, un grande appuntamento operativo per un settore in cui Catania ha una grande tradizione -ha detto Bianco.

Così al presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli ho fatto la proposta di far svolgere nella nostra città un’edizione primaverile della Saie da dedicare al Sud. L’idea è piaciuta molto e c’è la possibilità che presto si possa debuttare con questa Fiera all’ombra dell’Etna”.

Secondo il primo cittadino etneo “con la sua alta vulnerabilità sismica e con i grandi progetti, dal Pua al Corso dei Martiri, Catania è al centro dell’attenzione internazionale tra coloro i quali si occupano di costruzioni facendo grande attenzione alle tecnologie più recenti per la messa in sicurezza del territorio, alla rigenerazione urbana, al risparmio energetico, al costruire sostenibile e all’innovazione. In una parola: della creazione di smart cities.

E proprio sul tema ‘Innovare in città per far ripartire il Paese’, ci siamo confrontati, sempre allo Smau di Milano, con il sindaco meneghino Giuliano Pisapia e con quello di Torino e presidente dell’ANCI Piero Fassino”.