Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Atto intimidatorio, incendiate le auto del sindaco di Biancavilla

Biancavilla_chiesa_del_RosarioUn incendio doloso ha danneggiato nel corso della notte le due auto del sindaco di Biancavilla Pippo Glorioso, che erano posteggiate davanti alla sua abitazione.

Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Paternò, che hanno avviato subito le indagini. Gli investigatori stanno cercando di accertare se ci siano collegamenti con le demolizioni di case abusive disposte recentemente dalla Procura distrettuale di Catania, d’intesa con il Comune.

“Esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà al sindaco di Biancavilla Pippo Glorioso, vittima la notte scorsa di un vile gesto di intimidazione -le parlamentari PD Luisa Albanella, Camera dei Deputati, e Concetta Raia, Assemblea Regionale Siciliana.

Le istituzioni devono stare più vicini ai sindaci, soprattutto, quando questi si trovano particolarmente esposti nelle loro comunità, come nel caso di Glorioso, nel cui Comune la settimana scorsa si è proceduto con le demolizioni di case abusive disposte dalla Procura distrettuale di Catania che hanno scatenato rabbia e polemiche tra la cittadinanza”.

Le parlamentari chiedono alla Prefettura di Catania “l’istituzione di un tavolo sulla sicurezza perché lo stesso problema potrebbe sorgere anche in altri Comuni dove stanno partendo altri ordini di abbattimento di costruzioni abusive”.