Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Arrestato spacciatore a Picanello

volante catania PoliziaEra agli arresti domiciliari dal luglio del 2014, ma spacciava cocaina. E così, dopo una soffiata  la Squadra Mobile di Catania ha arrestato il pregiudicato Luigi Santo Platania. Il 53enne è ritenuto responsabile di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

“Nel pomeriggio di sabato scorso, 19 settembre – spiegano dalla Questura di Catania – il personale della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso riceve una notizia confidenziale secondo la quale Platania, già noto per

i suoi specifici trascorsi criminali in materia di droga e attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, aveva avviato una fiorente attività di spaccio, presso la sua abitazione sita nel quartiere Picanello”.

Dopo un lungo appostamento nei pressi dell’appartamento dotato di una porta blindata e di un apposito faretto sul pianerottolo. Sfruttando l’ingresso di un cliente, i poliziotti fanno irruzione e sorprendono Platania nella piena attività di spaccio.

Durante la perquisizione gli agenti trovano ventuno involucri termosaldati, contenenti in totale 10 grammi di cocaina  e un bilancino di precisione.

Dopo le formalità di rito, Platania è stato condotto presso la casa circondariale di Piazza Lanza a Catania.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.