Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Anniversario omicidio Fava, Assostampa: “Messaggio attuale”

Pippo Fava
Pippo Fava

“Fu coscienza critica, intellettuale scomodo e giornalista non allineato con le facili verità del contesto storico in cui visse”. Così Daniele Lo Porto, segretario provinciale dell’Assostampa di Catania, ricordando Pippo Fava, il giornalista ucciso dalla mafia il 5 gennaio 1984. “A distanza di tanti anni il ricordo, ma soprattutto il messaggio civile, è sempre attuale e punto di partenza per un’analisi della Sicilia che non è ancora cambiata abbastanza -aggiunge Lo Porto. Pippo Fava era un cronista che ormai appartiene alla storia e alla memoria collettiva”.