Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Aggrediscono i poliziotti durante un controllo, due arresti

Polizia_notteIeri pomeriggio, alle 17 circa, un equipaggio di una volante controlla in piazza Palestro due giovani a bordo di uno scooter, che vanno in escandescenza. E così, i poliziotti arrestano un pregiudicato di 23 anni e un incensurato 24 per resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale. Inoltre, il 23enne è stato  denunciato in stato di libertà anche per guida senza patente e segnalato amministrativamente alla Prefettura per uso personale di sostanza stupefacente.

 I due, oltre a non indossare il casco erano sprovvisti  di documenti di circolazione e di assicurazione del mezzo, inoltre, il 23enne non aveva mai conseguito

la patente.

“Durante la contestazione delle violazioni al Codice della strada, entrambi i giovani reagiscono in maniera spropositata e violenta all’operato degli agenti con frasi oltraggiose e gravi minacce, spintonandoli violentemente e colpendoli con calci e pugni e solo con difficoltà si riusciva a bloccarli e perquisirli” – spiegano dalla Questura di Catania.

Il più giovane è stato trovato in possesso di due dosi di marijuana e dagli accertamenti è emerso che era già stato denunciato in stato di libertà per guida senza patente e segnalato alla Prefettura per uso personale di stupefacente.

I due sono stati tratti in arresto e, su disposizione del pubblico ministero di turno, sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza del rito direttissimo fissata per la mattina di domani.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.