Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Catania, Abbetnea al Comune e ai cittadini: “L’unione fa la forza, ripuliamo la Scogliera”

CATANIA. Che il “Lungomare liberato” diventi “Lungomare liberato e pulito”. Questa la proposta lanciata da Franz Cannizzo, presidente di Abbetnea, ai catanesi di buona volontà, ai dirigenti del Comune di Catania, e prima di tutto al sindaco Salvo Pogliese. Abbetnea, associazione di categoria che coopta dal 2002 gli albergatori del mondo ricettivo extralberghiero di Catania e dell’intera provincia etnea, pensa che “l’unione fa la forza” e che la scogliera lavica, bene naturalistico purtroppo profondamente mortificato dalla sporcizia, vada restituita alla città in tutta la sua bellezza.  “Abbiamo un’idea per quanto riguarda il piano di intervento – dichiara Cannizzo. Tutti i cittadini, a cominciare dai soci di Abbetnea diano una mano all’Amministrazione nel pulire, da piazza Europa e piazza Mancini Battaglia, le parti di costa e della scogliera. Se il sindaco lo riterrà, saremo ben lieti di incontrarlo per discutere con lui della nostra idea e dare un contributo alla nostra città, perchè una passeggiata al Lungomare di Catania, pulito dai rifiuti, è ancora più bella”.