Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Caltanissetta. Tradito dalle impronte, arrestato un 59enne per furto

impronte_digitaliCredeva di averla fatta franca dopo aver svaligiato un’abitazione di via Filippo Turati nel marzo scorso. Ma grazie alle impronte digitali la Polizia incastra un cinquantanovenne catanese. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato.

“La Squadra Mobile, diretta da Marzia Giustolisi, in sinergia con gli specialisti della Polizia Scientifica, ha avviato da tempo mirate indagini volte a scoprire gli autori di alcuni furti in abitazione commessi nel territorio nisseno e nelle immediate periferie, tra cui, appunto, il suddetto furto che ha fruttato al trasfertista ladro un lauto bottino” – spiegano dalla Questura di Caltanisstta.

Il cinquantanovenne dopo aver forzato la serratura della porta , si è introdotto all’interno dell’appartamento di via Turati e, dopo aver rovistato tutte le camere ed essersi appropriato di centocinquanta euro, preziosi e gioielli si è allontanato indisturbato.

Nell’immediatezza sono stati effettuati i rilievi tecnici da parte della Scientifica, che ha repertato alcune impronte digitali utili all’identificazione dell’autore del furto.

Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi al fine di accertare il coinvolgimento di altri eventuali correi, nonché per rintracciare i ricettatori che hanno piazzato la refurtiva.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.