Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Caltanissetta. Rubano 250 chili di pesche all’istituto agrario, denunciato 42enne

Eliens / Pixabay

Hanno razziato il pescheto dell’azienda agricola dell’Istituto Senatore Angelo Di Rocco in contrada Sabucina a Caltanissetta.  Ma, la presenza dei due soggetti non è sfuggita a un collaboratore della scuola, che ha allertato la Polizia. Denunciato un nisseno di 42 anni, mentre il complice riesce a fuggire.

I due, nel pomeriggio di ieri, intorno alle 16, a bordo di un furgone cassonato, si erano introdotti all’interno di proprietà dell’Istituto Agrario. Quando arrivano gli agenti delle Volanti, i due erano nel frutteto, in prossimità del furgone, dove erano state già state ammassate alcune casse di pesche raccolte, circa 250 chili,

e altre casse vuote ancora da raccogliere.

“I due malviventi, alla vista degli agenti si danno a una precipitosa fuga per le campagne – spiegano dalla Questura di Caltanissetta – uno riusce a far perdere le proprie tracce, mentre l’altro, dopo circa metri 300 di corsa, è stato raggiunto e bloccato dai poliziotti”.

Il 42enne, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, in un primo momento non ha fornito giustificazioni valide sulla sua presenza in quel luogo, poi, di fronte all’evidenza, ha dichiarato di essersi recato per raccogliere le pesche che si trovavano già a terra.

L’uomo, condotto in Questura per le formalità di rito, è stato denunciato in stato di libertà. Sono in corso indagini per risalire all’identità del complice.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.