#Caltanissetta. Girava con un coltello lungo 33 centimetri, denunciato nigeriano

operazione_polizia_550La Polizia ha in stato di libertà un ventottenne originario della Nigeria. L’uomo era in possesso di un coltello di genere vietato.

“Nel corso della serata di ieri, 31 marzo – spiegano dalla Questura di Caltanissetta – in via Rosso di San Secondo, una volante in transito ha notato la presenza di una persona, che alla vista degli agenti ha cercato di dileguarsi per eludere il controllo. I poliziotti, una volta raggiunto l’uomo, lo hanno identificato. Il nigeriano di 28 anni, regolarmente domiciliato a Caltanissetta, nel corso della perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello lungo 33 centimetri“.

Una volta in Questura, l’uomo, dopo le formalità di rito, è stato in stato di libertà alla Procura della Repubblica.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.