#Caltanissetta. Esplode bombola di ossigeno all’ospedale di Gela

Ospedale Gela 1Tragedia sfiorata all’ospedale di Gela, in provincia di Caltanissetta.Nel reparto di Unità operativa di Radioterapia dell’ospedale in piazza Trieste, una bombola di ossigeno è esplosa all’improvviso.

Un singolare incidente che ha fatto temere il peggio. Un infermiere è investito e catapultato a terra, a una decina di metri.

Al momento dell’esplosione l’uomo era insieme a un e a un paziente, che invece sono rimasti illesi.

A seguito dello scoppio della bombola, l’infermiere ha riportato disturbi agli occhi e alle orecchie. Ha dovuto fare ricorso alle cure del Pronto soccorso.


Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.