Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Caltanissetta. Due denunce per la truffa dello specchietto

Polizia_rapinaDue pregiudicati di Canicattì tentano per mesi la truffa dello specchietto ai danni di ignari cittadini a Caltanissetta, ma gli agenti dell’Antirapina li scoprono e li denunciano per tentata truffa.

In gennaio i due truffatori, uno di anni 26 e l’altro di anni 25, tentano la truffa dello specchietto nei confronti di un consigliere comunale nisseno. A bordo di una Bmw con lo specchietto rotto raccontano di essere stati urtati e, per evitare trafile burocratiche, chiedono di regolare la situazione con un risarcimento in contante. “L’uomo non era in possesso di tutta la somma richiesta dai due truffatori ed effettuava un prelievo in un bancomat vicino, ma tale perdita di tempo innervosiva i soggetti che temendo di essere smascherati si allontanavano repentinamente” – raccontano dalla Questura.

A quel punto il Consigliere realizza di essere vittima di una truffa e si reca in Questura dove sporge denuncia.I due, successivamente, tentano altre truffe in città, fin quando stamattina gli agenti della Squadra Mobile di Caltanissetta, diretta da Marzia Giustolisi, li hanno denunciati in stato di libertà.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.