Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Caltanissetta. Aveva piante di marijuana in casa, denunciato un 24enne

marijuana-269857_640

Nella mattinata di ieri un ventiquattrenne, con precedenti per furto in abitazione e stupefacenti,  è stato fermato in via Sallemi dalla Polizia e trovato in possesso di hashish.

Gli agenti delle Volanti hanno trovato nello zaino del sorvegliato speciale due stecche di avvolte in cellophane del peso di 3,50 grammi circa.

“I poliziotti – aggiungono dalla Questura di Caltanissetta – hanno poi perquisito il domicilio del giovane in una traversa di via Regina Elena, e hanno trovato un’altra stecca di hashish di 5,50 grammi, tre vasi di vetro vuoti emananti un forte odore di marijuana e un rudimentale marchingegno, consistente in una sedia in legno avvolta con

carta stagnola e una lampada fissata sullo schienale, verosimilmente utilizzato per la coltura di piantine”.

Inoltre gli agenti hanno trovato posti su un davanzale tre vasi vuoti e del terriccio a terra. Intanto, i poliziotti attirati dal rumore dello scarico del water hanno trovato all’interno del bagno, il fratello minore che stava cercando di disfarsi di tre piantine di marijuana di 30, 35 e 60 centimetri d’altezza tutte recuperate dagli agenti

Il ventiquattrenne è stato denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica presso il Tribunale per il reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nonché per violazione degli obblighi di sorvegliato speciale.

La posizione del fratello quindicenne è, invece, al vaglio della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Caltanissetta.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.