Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Calcio. Le pagelle di Messina-Martina: Gustavo show, Diogo di rabbia

Foto Antonio Maimone
Foto Antonio Maimone

Bella vittoria del Messina nella gara di ieri al San Filippo, con i peloritani che hanno dominato contro il Martina Franca grazie alla straordinaria prestazione di Gustavo, autore di una doppietta, ed alla rete conclusiva di Diogo Tavares.

Il brasiliano ha finalmente fatto vedere lampi di genio e due gol mozzafiato, mentre la punta portoghese spera di aver lasciato alle spalle i problemi fisici che lo tormentano da mesi.

PAGELLE MESSINA

Addario, 6.5 – Si riscatta dopo una prestazione disastrosa a Caserta. Neutralizza le occasioni di Basso con un paio di guizzi esaltanti. Non rischia mai più di tanto.

Barilaro, 6.5 – La migliore prestazione stagionale. Finalmente riesce ad esprimersi al meglio delle sue capacità, e l’età è tutta dalla sua parte. Speriamo sia solo l’inizio.

Martinelli e Burzigotti, 6.5 – Tornano a fare coppia insieme in difesa e non sbagliano un colpo. Solita compattezza difensiva e tanta sicurezza per tutta la squadra.

Russo, 6.5 – Prima da titolare come terzino sinistro e ottima risposta al mister. Lui e Barilaro impressionano positivamente e danno speranza per il futuro di questa stagione e di quelle che verranno.

Giorgione, 6.5 – Anche lui dimostra una buona condizione, ai livelli di inizio stagione. Solita generosità in mezzo al campo e tanta sostanza. Vorremmo vederlo sempre così.

Zanini, 6.5 – Dopo l’ottima prestazione vista col Matera é totalmente sparito dai radar. In campo non rendeva e sembrava sul punto di lasciare Messina, ma smentisce tutti con una prestazione di buon livello.

Baccolo, 6 – Condizionato per tutta la partita da un risentimento muscolare, riesce comunque a stringere i denti. Viene sostituito da Bramati (voto 6).

Padulano, 6 – Siamo sinceri: fino all’assist per Tavares la sua prestazione è stata insufficiente, perché può è deve dare di più, ma quantomeno dimostra di provarci continuamente. Va recuperato psicologicamente.

Leonetti, 5.5 – L’unico che non ci è piaciuto. Da quando veste la maglia del Messina non ha avuto guizzi positivi. Non escludiamo una sua cessione a gennaio.

Gustavo, 8 – Che partita! Prestazione superlativa per il brasiliano ex Novara. Giocate di classe e gol straordinari. Lo aspettavamo con ansia, ed eccolo qua.

Diogo Tavares, 7 – Entra, corre, dimostra di tenerci e segna, ancora, tirando un destro impressionante. Vuole far vedere a tutti che i guai fisici sono solo un brutto ricordo.

IL MIGLIORE DEL MARTINA FRANCA

Basso, 6.5 – E’ l’unico che impensierisce seriamente la difesa e Addario, con un paio di conclusioni velenose. Oltre a lui però non ci sono giocatori degni di nota, almeno nel match di ieri.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.