Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Calcio in Sicilia. Pari nel derby in B, il Messina arranca

Trapani-Catania 16-11-2014 (sito Trapani)Nella domenica in cui la serie A ha osservato un turno di riposo per le partite delle nazionali, la serie B si è presa il palcoscenico. Al Provinciale di Erice in scena il derby siciliano fra Trapani e Catania.

Il Messina in casa al San Filippo ha ospitato la modesta Aversa Normanna, mentre in serie D l’Akragas se l’è vista con la Frattese.

IL DERBY Parte forte la squadra di casa nel primo tempo e riesce addirittura a concludere i primi ’45 minuti con una situazione di doppio vantaggio in virtù delle reti di Giovanni Abate al ’10 e di Simone Basso al ’20. Una volta raggiunto questo risultato la squadra di Boscaglia si mette in gestione della gara, cercando di non subire troppo le offensive degli ospiti e riuscendo anche ad arginare Rosina e compagni per tutto il primo tempo.

La ripresa però cambia un po’ i piani del Trapani. Il Catania trova la rete del 2-1 con Leto, che ha il merito di farsi trovare pronto al momento giusto. Questa marcatura restituisce un po’ di vigore e fiducia ai rossoblù, che cominciano a macinare gioco, e parallelamente toglie sicurezze al Trapani. Il match cambia definitivamente al 72′, quando Ciaramitaro, forse ingiustamente, è espulso per un colpo al volto di un avversario in modo del tutto involontario. Il Catania in superiorità numerica riesce a pareggiare ancora con Leto e cerca più volte di vincere senza ottenere il risultato sperato. Al Provinciale il derby fra Trapani e Catania termina 2-2.

MESSINA Poche occasioni e tutte sprecate. Orlando calcia fuori un calcio di rigore. Leggi la cronaca qui.

AKRAGAS Continua la rincorsa della squadra di mister Feola al Torrecuso prima in classifica battendo in casa la Frattese per 3-2. A segno ancora Meloni per i padroni di casa. Domenica prossima scontro al vertice contro il Torrecuso. (Foto dal sito Trapani Calcio)

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.