Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Calcio in Sicilia. Palermo show a Milano, ko Catania e Messina

Foto Peppe Marino
Foto Peppe Marino

Nel primo turno di campionato di novembre le squadre siciliane hanno regalato emozioni contrastanti ai propri tifosi. Il Palermo era impegnato nella scala del calcio a Milano contro il Milan di Filippo Inzaghi. La formazione di Iachini era alla ricerca disperata di punti per continuare la propria lotta salvezza.

In cadetteria Catania e Trapani giocavano per obiettivi diversi. La squadra etnea deve ancora lottare per tirarsi fuori dai bassifondi della classifica, ma l’incontro non era dei più agevoli in trasferta contro l’Avellino. Il Trapani invece sgomita per un posto nelle zone nobili della classifica e al Provinciale attendeva un modesto Brescia.

PALERMO I siciliani sulla carta avrebbero una sfida impossibile da scalare ma Iachini ha studiato bene la partita e complice un pizzico di fortuna riesce ad imporsi a San Siro per 2-0. Le reti tutte nel primo tempo fra il 23′ e il 26′. A mandare in vantaggio gli ospiti ci pensa una sfortunata deviazione di Zapata che batte il proprio portiere. Pochi minuti dopo Dybala resiste all’attacco dello stesso difensore e batte David Lopez. Il Palermo si mette a gestire il risultato e non rischia nemmeno tanto, portando a casa tre punti meritati. A San Siro Palermo batte Milan 2-0.

CATANIA La squadra etnea doveva continuare il percorso intrapreso nelle ultime gare di campionato ma la sfida di Sabato ha rimesso a nudo le difficoltà del Catania. Al Partenio i rossoblù capitolano a causa di un calcio di rigore trasformato da Castaldo al 23′. Al triplice fischio dell’arbitro il risultato della partita sarà Avellino-Catania 1-0

TRAPANI I granata hanno avuto vita molto difficile contro le rondinelle lombarde. I ragazzi di Boscaglia sono andati sotto per due volte, ma hanno avuto la forza di rimettere in piedi la gara e di ribaltarla nel corso del quarto d’ora finale grazie alle reti di Ciaramitaro e Aramu. Al Provinciale di Trapani i padroni di casa vincono contro il Brescia per 3-2.

MESSINA E’ un Messina tenace contro il Foggia, ma che non riesce concretizzare le occasioni avute. Leggi la cronaca qui

AKRAGAS Pareggio interno per la squadra agrigentina contro il Roccella. Le reti sono state messe a segno da Laaribi al 67′ e da Meloni all’82’.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.