Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Calabrese arrestato dai carabinieri per spaccio di droga

Rocco Puzzo

Arrestato ieri sera dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina il calabrese Rocco, Puzzo, 42 anni, in trasferta nel territorio messinese.

L’uomo era stato segnalato al 112 da una signora che durante la traversata dello Stretto aveva notato il contenuto sospetto del sacchetto di plastica verde che l’arrestato

aveva poggiato su una delle poltroncine del traghetto.

All’arrivo a Messina la donna ha chiamato la centrale operativa dei carabinieri e fornito le indicazioni necessarie per l’individuazione dell’uomo.

Durante la perquisizione i Carabinieri hanno trovato in nella borsa di plastica verde segnalata 500 grammi di marijuana suddivisi in 10 involucri.

Puzzo è stato subito arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e la sostanza è stata sottoposta a sequestro.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.