Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Brolo, 39enne arrestato per droga

Bachisio Muroni

I Carabinieri della Compagnia di Patti hanno arrestato ieri pomeriggio per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 39enne, trovato in possesso di marijuana pronta per essere venduta.

Mentre si trovavano nei pressi dello svincolo autostradale della A20 in direzione Ficarra, i militari componenti una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Patti hanno fermato per un controllo di polizia Bachisio Muroni (Patti, 1974, residente a Gliaca di Piraino), che ha subito mostrato segni di disagio.

Insospettiti per l’atteggiamento, dopo averlo identificato i militari dell’Arma hanno effettuato una perquisizione personale e sotto il sedile dal lato del conducente hanno recuperato una busta contenente 650 grammi di marjiuana.

Vista la flagranza di reato, Muroni è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La droga, dopo essere stata repertata, sarà trasmessa ai laboratori del RIS Carabinieri di Messina per le analisi qualitative e quantitative.

Dopo le formalità di rito, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Patti, l’uomo è stato condotto a Gliaca di Piraino dove è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza che si terrà con rito direttissimo presso il Tribunale di Patti.


Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.