Bombola del gas esplode a Briga Marina: a fuoco l’abitazione di un’anziana

Vigilidelfuoco sicilians
Foto d'archivio

MESSINA. Un forte boato ha scosso Briga Marina intorno alle 12. Le prime sommarie informazioni indicano che l'esplosione è stata causata dallo scoppio di una bombola, che ha causato un incendio all' di un appartamento nel quale vive una signora anziana con la propria badante.

Per una mera questione di fortuna, entrambe le donne sono riuscite a fuggire dall'abitazione prima dell'esplosione, evitando così conseguenze gravi. Le fiamme hanno divampato con violenza al primo piano dell'edificio, causando notevoli danni materiali. Gli abitanti hanno prontamente allertato i Vigili del Fuoco, che sono intervenuti per domare le fiamme e mettere in sicurezza la zona. Al momento, le autorità stanno indagando sull'incidente per determinarne le cause esatte e valutare l'entità dei danni all'edificio.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.