#Barcellona. Vandali profanano monastero basiliani

in azione la notte tra sabato e domenica nel monastero dei basiliani in via Immacolata. Dopo avere sfondato la parte inferiore del portone di ingresso, sono entrati e hanno distrutto il vetro di una teca che proteggeva delle immagini sacre. Non contenti hanno anche tentato di appiccare il fuoco a un organo. Ad accorgersi dell’incursione gli operai che lavorano alla realizzazione nel parcheggio antistante il monastero, che hanno subito avvisato i carabinieri del posto. Evidente la matrice vandalica dell’atto, visto che non sono stati rubati oggetti di valore custoditi all’ del monastero.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.