Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Un centro mobile di revisione della Polstrada fa strage di mezzi non in regola

Un centro mobile di revisione auto per la prima volta a Barcellona Pozzo di Gotto e fioccano le multe. Gli uomini della Polizia Stradale della città del Longano, agli ordini del sostituto commissario Sandro Raccuia, d’intesa con il ministero dei Trasporti, sono impegnati da stamane in controlli speciali su TIR e altri mezzi pesanti che circolano in città. Gli agenti della Polstrada, insieme a tecnici e ingegneri della Motorizzazione Civile, sono al lavoro nel piazzale della stazione ferroviaria. E’ stato installato un centro mobile di revisione (si tratta di un mezzo semovente sul quale si fanno salire i mezzi da controllare, sui quali si effettua una vera e propria revisione su strada) che ha permesso di riscontrare numerose irregolarità che hanno avuto come conseguenza sanzioni pecuniarie.

Da sottolineare che in previsione dei controlli di oggi, ieri erano stati collocati dei cartelli di divieto di sosta che non sono però stati rispettati e così stamane trenta auto sono state rimosse con il carro attrezzi. Il lavoro del centro mobile di revisione auto e della Polstrada proseguirà nelle prossime settimane.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.