Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Sequestro di persona a Santa Lucia del Mela, in tre a giudizio

Tribunale giustiziaIl GIP del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto Danilo Maffa ha citato in giudizio i presunti autori del sequestro di persona di un cittadino romeno 24enne e del fratellino 11enne, avvenuto il 6 agosto dello scorso anno a Santa Lucia del Mela.

Con l’accusa di sequestro di persona e violenza privata, il prossimo 4 marzo dovranno comparire in aula Salvatore Bella, 37 anni, lo zio Francesco 54 anni e il cugino Salvatore di 18 anni, tutti residenti a Santa Lucia del Mela.

I tre – secondo quanto emerso dalle indagine condotte dalla Polizia di Barcellona Pozzo di Gotto – avrebbero sequestrato i due rumeni per costringerli a restituire una moto che ritenevano fosse stata rubata da questi ultimi.

I tre saranno difesi dai legali Claudia Mazzagatti, Carmen Zarcone, Nicola Giacobbe, Pinuccio Calabrò e Giuseppe Ciminata.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.