Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG – Sorvegliato speciale sorpreso in casa della compagna senza autorizzazione. La polizia arresta 26enne

Gli agenti del commissariato di Barcellona Pozzo di Gotto diretti dal vice questore Antonio Rugolo, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, ventiseienne milazzese.

L’uomo, sottoposto al regime di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Merì, è stato sorpreso in casa della compagna nella città di Barcellona Pozzo di Gotto, privo della prescritta autorizzazione. Il ventiseienne, con precedenti specifici, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di rito direttissimo che si terrà nella giornata odierna.

 

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.