Barcellona PG – Nella chiesa di Portosalvo inaugurati i dipinti sulla vita di San Giovanni Paolo II

Nella serata di ieri nella Parrocchia San Giovanni Paolo II di Portosalvo a Barcellona Pozzo di Gotto sono stati inaugurati i dipinti che raffigurano le fasi della vita del Papa divenuto Santo. Nello specifico si tratta di quattro trittici posizionati nei quattro lati della struttura. Immagini di Giovanni Paolo II che vanno dalla chiamata alla vocazione fino all’avvento al Soglio Pontificio, l’attentato ad opera di Ali Ağca che lo centrò con colpi

di una calibro 9 all’addome il 13 maggio 1981, l’incontro con Madre Teresa di Calcutta, quello con Suor Lúcia di Fátima fino alla Santificazione. Artefice della lodevole iniziativa Padre Vincenzo Otera. L’inaugurazione delle opere è avvenuta alla presenza di Sua Eccellenza, l’Arcivescovo Piero Marini, Presidente del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.