Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG, nasce il sindacato dei Carabinieri. Venerdì l’elezione dei vertici

MESSINA. È previsto per venerdì 27 settembre alle 16 nei locali dell’oratorio salesiano”San Michele Arcangelo”, l’incontro pubblico sul processo di sindacalizzazione dell’Arma dei Carabinieri. All’evento presenzieranno il segretario nazionale del SIM Carabinieri, Riccardo Monti, coadiuvato dal Commissario straordinario SIMCC Sicilia, Maurizio Mastrosimone, dal Commissario straordinario aggiunto SIMCC Sicilia, Vincenzo Mosca, dal Segretario generale provinciale SIMCC Catania, Gianpiero Tosto e dal neo eletto segretario generale provinciale SIMCC Palermo, Franco Sortino. Il SIM Carabinieri, come primo sindacato militare nella storia delle Forze Armate, si ripropone di creare una struttura capillare su tutto il territorio nazionale, per un supporto reale e concreto ai Carabinieri, di ogni ordine e grado, per tutte le problematiche relative al servizio ed al benessere psico-fisico di ciascuno.
Il dibattito sarà moderato dal costruttore di rete SIM Carabinieri, Raffaele Spedicati alla presenza di Salvatore Poracciolo, referente regionale per la Tutela Disciplinare del SIMCC Sicilia. Previste nel corso dell’incontro le elezioni del segretario generale regionale e segretario provinciale provvisorio per il SIMCC Messina.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.