Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG, tensione sabato sera in piazza Libertà, la polizia denuncia due persone

MESSINA. Momenti di tensione si sono vissuti nel tardo pomeriggio di ieri nella zona di piazza Libertà a Barcellona Pozzo di Gotto. Alla richiesta da parte degli agenti di polizia di esibire i documenti di identità, un giovane si sarebbe rifiutato e, approfittando della confusione del momento, avrebbe tentato di fuggire, venendo bloccato dopo un breve inseguimento a piedi dagli stessi agenti, in supporto dei quali sono intervenuti anche i carabinieri della Sezione

Radiomobile. La vicenda ha determinato alcuni minuti di tensione con gli agenti, che sarebbero stati perfino derisi mentre operavano per far evitare gli assembramenti e di garantire la sicurezza pubblica. Il bilancio finale è di due persone denunciate e diverse altre che saranno segnalate all’Autorità Giudiziaria per i comportamenti tenuti. Fondamentali per fare chiarezza sugli avvenimenti della serata le riprese dei diversi sistemi di videosorveglianza presenti nella zona. lI fatto è avvenuto nell’ambito di un quadro di divieti e prescrizioni ancora validi a Barcellona Pozzo di Gotto per il coronavirus, dove c’è il divieto di assembramento e l’obbligo di mascherina anche nei luoghi aperti.