Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività

Un anno difficile. Lunghi mesi di buio nei quali ha inciso fortemente la pandemia, lunghi mesi durante i quali è stato richiesto agli agenti della polizia penitenziaria un maggiore dispiego di energie e di impegno anche per mettere in campo attività di interlocuzioni con la popolazione detenuta e con i loro familiari. Questa mattina all’interno del Teatro della Casa Circondariale Madia di Barcellona Pozzo di Gotto si è svolta la cerimonia per l’anniversario dei 204° anno dalla sua fondazione. Durante la cerimonia alla quale hanno preso parte tutte le autorità cittadine, l’emozionata direttrice Romina Taiani ha ribadito il ruolo fondamentale di questo ramo della Polizia Penitenziaria che da oltre 200

anni svolge funzioni fondamentali, non solo nel controllo ma anche nella prevenzione e nell’ accompagnare i detenuti nel loro percorso riabilitativo. La cerimonia è stata anche l’occasione per tracciare un bilancio e per anticipare le novità per il futuro. Il comandante di reparto della polizia penitenziaria, Antonino Rizzo, ha illustrato l’attività operativa svolta dal personale nel 2020, soffermandosi sulla delicatissima gestione dell’emergenza pandemica all’interno degli istituti penitenziari, sia sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza che della tutela della salute di detenuti e del personale. Il comandante ha riconosciuto il merito al personale di aver prevenuto con eccellenti doti di prevenzione e intensa attività di osservazione delle dinamiche penitenziarie sia forme violente di protesta che pericolosi focolai pandemici.

Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività
Barcellona PG – La Polizia Penitenziaria ha festeggiato 204 anni di attività

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.