Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG – Danneggiata nel parcheggio del Cutroni Zodda l’auto del sindacalista Luigi Presti

Un gesto vandalico è stato perpetrato ai danni dell’infermiere e dirigente sindacale rsu Cisl Luigi Presti, la cui auto, una BMW, è stata in gran parte graffiata. La vettura si trovava parcheggiata nel parcheggio del Cutroni Zodda, dove ieri Presti si trovava in servizio la mattina. “Se è il gesto di un pusillanime,

di qualcuno che non riesce a guardarmi negli occhi, nessun problema – afferma Presti – Se fosse un atto intimidatorio hanno sbagliato tattica: Io non mi fermo davanti a nulla”. Lo stesso Presti dichiara di non avere mai ricevuto intimidazioni e di non capire se trattasi di una sorta di messaggio intimidatorio per la sua attività di infermiere o di sindacalista.

Barcellona PG – Danneggiata nel parcheggio del Cutroni Zodda l’auto del sindacalista Luigi Presti
Barcellona PG – Danneggiata nel parcheggio del Cutroni Zodda l’auto del sindacalista Luigi Presti

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.