Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate

Alluvione_Cicerata4_Sicilians_25-7-2016Torna la paura a Cicerata. Dopo l’alluvione del 10 ottobre 2015, che aveva messo in ginocchio la zona, a causa di violento acquazzone che si è verificato nel tardo pomeriggio la pioggia ha allagato alcune abitazioni e diversi vani sottoscala. A complicare la situazione, l’asfalto posato dopo l’alluvione dell’anno scorso, con

il quale sono state coperte anche le grate di scolo dell’acqua piovana. Un’otturazione che ha determinato gli allagamenti. Disperati e preoccupati per la mancata messa in sicurezza della zona, i residenti hanno usato dei compressori per liberarli e far defluire l’acqua. Solo dopo numerosissime chiamate al centralino dei Vigili Urbani è stata inviata una pattuglia e dopo oltre un’ora anche un tecnico di Palazzo Longano. Alle 22.15 i residenti di Cicerata stavano ancora lavorando per liberare le grate.

#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate
#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate
#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate
#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate
#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate
#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate
#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate
#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.