#Barcellona. Il lungomare di Spinesante deturpato dai rifiuti

I cestini dei rifiuti ormai traboccano ma nessuno provvede a raccoglierli. Il lungomare di Spinesante, zona balneare di Pozzo di Gotto, rischia di diventare un immondezzaio a cielo aperto. La segnalazione arriva da un nostro lettore, che ci ha inviato anche le foto. “I rifiuti non raccolti creano disagi a chi frequenta la zona -ci ha scritto- sia che si tratti di passeggiare o di fare jogging. Aspettiamo che l’amministrazione comunale solleciti la ditta preposta alla raccolta rifiuti”. Giriamo la richiesta all’esecutivo di Palazzo Longano.


Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.