Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Il 29 gennaio l’incontro “Sulla strada dei migranti”

Sulla strada dei migranti, Barcellona 29-1-2016“Da pochi giorni è stata celebrata la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. Se ne parlerà il 29 gennaio alle 16.30 all’Auditorium San Vito, durante un incontro organizzato dall’Istituto Comprensivo “D’Alcontres”, dal Centro Provinciale Istruzione Adulti, dall’Associazione Fumettomania Factory, dallo SPRAR, dall’Ufficio Migrantes e dall’Unicef e sarà l’occasione per riflettere sul tema della mobilità umana.

L’evento sarà animato dal coro Migrantes  e supportato dalle immagini curate dall’Associazione Fumettomania, che a chiusura della serata consegnerà all’associazione Ai.Bi. il terzo assegno, frutto della vendita all’asta delle opere che costituivano la mostra “Sulla stessa barca”.

Nel 2015 poco più di un milione di immigranti sono arrivati in Europa e 150.000 sono passati dalla frontiera italiana. Provengono da paesi segnati da guerre, disastri ambientali e persecuzione politica e religiosa.

Sulla strada dei migranti, assegno, Barcellona 29-1-2016Sono persone in fuga, che hanno camminato in situazioni di privazione e di violenza, hanno attraversato il Mediterraneo e il Mar Egeo su barche insicure, al punto che oltre 3.700 hanno trovato la morte, tra cui almeno 730 bambini.

Anche Barcellona è chiamata da tempo a confrontarsi con le migrazioni forzate e con l’arrivo di migranti, che nel segno dell’emergenza continuano ad essere accolti in strutture straordinarie, spesso non adeguate a garantire il pieno rispetto dei diritti di quanti richiedono una forma di protezione. Una situazione insostenibile che non può lasciare indifferenti.